A passeggio coi bastoncini, terapia dopo il cancro

A passeggio coi bastoncini, terapia dopo il cancro

La NORDIC WALKING PASSION asd  sempre attenta e aggiornata sulle ultime novità in campo  Medico e Sportivo, consiglia di leggere l’articolo sotto riportato.

La Lilt promuove il “Nordic Walking”. Coser: «Aiuta a riprendersi il corpo»

La LILT di Bolzano – da sempre attiva verso le terapie riabilitative dei pazienti oncologici – lancia una campagna per far conoscere i benefici che la camminata nordica ha sulle pazienti che, dopo le cure chemioterapiche e radiologiche, cercano di riprendere possesso del proprio corpo e della propria salute.

«In quest’ottica – ha sottolineato il presidente Paolo Coser, primario emerito di Ematologia del San Mauricio – il Nordic Walking va inteso sia come un’attività di riabilitazione psico-fisica sia come educazione verso il vivere sano». Per questo verranno organizzati dei corsi dedicati esclusivamente alle pazienti. All’incontro hanno preso parte alcuni istruttori della Scuola Italiana Nordic Walking cui fa capo l’Associazione Nordic Walking Alto Adige (i maestri bolzanini Carlo Benvenuti, Dora Spoto, Letizia Flaim e Emanuela Martini)) che hanno illustrato i punti cardine di quello che è uno sport completo a tutti gli effetti, poiché grazie all’uso dei bastoncini – che hanno la funzione di dare la spinta – si mette in moto anche la parte superiore del corpo. Praticare questo sport porta giovamento soprattutto alla postura e al sistema cardio-vascolare oltre che al buon umore visto che durante l’attività vengono liberati degli ormoni – come l’endorfina e la serotonina – in grado di contrastare l’ansia e la depressione.

La scelta della Lilt di diffondere e far conoscere il Nordic Walking è legata anche al benessere interiore che questo sport crea. Camminare all’aria aperta, con il sole e in compagnia di altre persone, fa bene al corpo ma soprattutto all’umore di chi sta affrontando la riabilitazione oncologica.

A testimoniare l’importanza che il Nordic Walking può avere nella lotta contro i tumori e soprattutto nel periodo successivo alle invadentissime terapie oncologiche, alla conferenza è intervenuta anche Maria Grazia Pastore, che ha vissuto quest’esperienza sulla propria pelle. Sette anni fa, dopo l’asportazione di un tumore al seno ha ritrovato la gioia di vivere grazie al Nordic Walking per questo, attraverso il libro e la testimonianza diretta, vuole condividere la sua storia con chi combatte e lotta contro il cancro.

Dopo le terapie, quando i medici comunicano la guarigione e tutto sembra essere passato, bisogna fare i conti con un corpo che richiede cura e attenzione. «Avevo difficoltà nell’articolazione della spalla, come per tutte le donne che hanno subito l’asportazione di un carcinoma al seno, e il non poter fare i gesti più semplici mi demoralizzava; ho provato a fare nuoto, sotto il consiglio di un medico, ma non riuscivo a tenermi a galla e questo mi mandava ancora più giù. Sono andata in montagna a cercare di rigenerarmi e lì per caso ho provato una lezione di Nordic Walking: il braccio oscillava e la spalla, che prima non muovevo, piano piano ha ripreso a funzionare. Tutto questo mi ha fatta rinascere: ho continuato le lezioni, le camminate, sono diventata anche maestra di Nordic Walking, perché ogni passo è un sorriso che allunga la vita”.       di Antonella Russo

Mantieniti informata su www.nordicwalkingpassion.it – Maestro SINW – FIDAL = Giulio Piccinini 339 5652848 Istruttore Nazionale di Camminata Sportiva.

RIABILITAZIONE-ONCOLOGICA_ok[1]

18/19 Luglio 2020 " risvegliarsi all'ALBA con la vista più bella del Lago di Garda "

18/19 Luglio 2020    " risvegliarsi all'ALBA con la vista più bella del Lago di Garda  "

La NORDIC WALKING PASSION asd 

per festeggiare la fine della Pandemia, propone un evento itinerante  per il 18/19 Luglio 2020, camminando al Tramonto del Sabato e rientrando all’Alba della Domenica, sicuramente un’evento che rimarrà per sempre impresso nella vostra mente.

Abbiamo deciso di dare la possibilità a una più vasta platea di partecipanti di utilizzare un percorso in andata di circa 8 KM con panorama sul lago di Garda e sul comprensorio della Lessinia, il percorso è interamente adatto al Nordic Walking in quanto la pendenza costante non supera mai l’8% del dislivello complessivo, attraverseremo boschi e prati del monte Baldo utilizzando sentieri della grande Guerra. La particolarità di questo evento è che ci sarà la possibilità di dormire in rifugio oppure in tenda per chi ne sarà munito. ( ovviamente per il rifugio la prenotazione deve essere immediata ).

RITROVO: Sabato 18 ore 16.30 presso COFFEE BAR via Negrelli 13 a PESINA di Caprino Veronese ( VR ), merenda e trasferimento nella zona di partenza.

Consigliamo l’abbigliamento adatto al clima dei luoghi e del giorno: giacca tecnica o piumino con cappuccio +berettino con visiera per ripararsi in caso di pioggia + non dimenticarsi guanti in caso di necessità. Portarsi snack + bevande ed indispensabili scarpe da trekking o nordic w.

Orgogliosi dei Successi che ogni volta la Nordic Walking Passion vi ha fatto vivere partecipandovi = Garantisce – una giornata Indimenticabile ( la camminata per garantirci la sicurezza massima si svolgerà solo in caso di buone previsioni meteo ).

L’itinerario è adatto a tutte le persone allenate.

COSTO della camminata comprensiva dell’uscita del pomeriggio € 10,00 per i Soci e € 15,00 per i non Soci ( per le coppie socie € 17,00 e per le coppie non socie € 25,00 ).

Terminata la camminata ci fermeremo tutti a pranzo in centro a Spiazzi con prezzo convenzionato.

IMPORTANTE per i non soci informarsi telefonicamente al 339 5652848 Maestro Giulio che vi spiegherà il da farsi per potere partecipare.

Faxsimile da pare compilato dal medico o centro medico:    Certificato d’IDONEITA’ SPORTIVA

Quanto sopra si riterrà valido con un minimo di 10 partecipanti iscritti entro e non oltre il giorno 17/06/2019 – con condizioni meteo Buone sia il giorno della camminata sia i 5 giorni antecedenti all’evento stesso ( esclusivamente per evitare eventuali scivolate o cadute su terreno fangoso ).

Per maggiori Informazioni  telefonare al Maestro SINW – FIDAL + Allenatore SINW – FIDAL + Istruttore Nazionale di Camminata Sportiva = Giulio Piccinini 339 5652848

sito di riferimento = www.nordicwalkingpassion.it

VI aspettiamo numerosi.